Contest Letteratura Horror

Il Re dei Reietti

Gianfilippo Maria Falsina

Nessuno può sapere le conseguenze del misterioso biglietto d'invito a Teatro che troverete nella vostra buca della posta, solo voi lo potrete scoprire addentrandovi in prima persona in un racconto dell'orrore che vi permetterà di conoscere oscuri personaggi e, se ne sarete in grado, dare un lieto fine alla vostra storia.

Zombie Apocalypse: Welcome to paradise

Martino Vecchi

Il volto nascosto dell'apocalisse zombie.

Fame senza fine

Drafo

In un pacifico borgo di una strana realtà, un antico male sembra essersi destato, prendendo forma dai racconti più oscuri. Cosa spinge il Divoratore a straziare corpi d'innocenti? Chi è colui che gli si opporà? E soprattutto, riuscirà a chiudere il cerchio?

Lo zio d'America

Giovanni Contino

Tutti vorremmo avere uno zio americano.
Si sa.. lasciano sempre soldi e probabili avventure oltre oceano.
Ma non sempre le cose vanno come vorremmo.. e la vita reale prende spesso pieghe inaspettate.

Schegge

Laura Roggero

Poche città arroccate su montagne inespugnabili in mezzo a un deserto arido. É sempre notte, là fuori. Una notte densa di incubi e di mostri sanguinari. Sono pochi i temerari che si avventurano fuori dalle città, per lo più contrabbandieri e disperati. Questo è il racconto di uno di quei viaggi.

L'amica del cuore

Cecilia Spaziani

Racconto horror di fantasmi che varia a seconda del momento della giornata.

La cella

Davide Tarquini

Un uomo ed una donna si ritrovano misteriosamente chiusi dentro una cella. Cosa vuole da loro lo sconosciuto carceriere?

Contrappasso

Marco Lomonaco

Ogni scelta ha le sue conseguenze... sei pronto ad accettare quelle delle tue?

She'S Alive

Bernardo Emme Graneris

"She'S Alive" è un survival horror game che ci vedrà impersonare il ruolo di un prete il quale non brilla propriamente per morale, nel disperato tentativo di salvare Oceania dalle grinfie di Quello, terribile entità malefica che la tiene prigioniera nella casa, o almeno, questo è quello che credete all'inizio...